Analisi

Baciami Stupido

Ovvero come inventare una storia da una fotografia (e non viceversa).

(more…)

Advertisements

Analisi di Una Foto – Albergo dei Poveri

Quando Giancolombo arrivò a Milano da Venezia, nel settembre del 1946, se ne veniva da un periodo che nessuno di noi vorrebbe mai aver passato. Non era l’unico.

La guerra non finisce il giorno stesso in cui viene dichiarata finita. Da quel momento, come dopo un terremoto, tutto si deve assestare, lentamente: le abitudini del vivere quotidiano devono ritornare a essere, se non proprio quelle di prima del conflitto, quelle che meglio sono sostenute dal sollievo e dalla speranza.

(more…)

Analisi di una Foto – Angurie

Il mio lavoro in archivio, oltre a permettermi di vedere molte immagini, mi consente anche di guardarle. Differenza non da poco, che si realizza dopo la fase di scansione del negativo – in cui vedo le immagini, quando apro l’immagine nel computer prima di ripulirla da polvere, piccoli graffi e puntini. Allora guardo con attenzione la fotografia e penso; quando la fotografia è eccezionale, quando la fotografia mi dice qualcosa di più complesso di quello che si vede a prima vista, penso. E per via del fatto che guardo le immagini ingrandite, colgo dettagli che sono come le sotto-trame di un racconto, i piccoli capitoli di una storia. Mi sento come a scuola, quando nell’ora d’arte ci facevano analizzare i dipinti e ci facevano cogliere i particolari utili poi a definire la visione d’insieme. Mi piace molto.

(more…)